“La terra è nel passato di tutti. Del mio, però in particolare. Crescere a Gonzaga, tra la storia, i campi e le cave d'argilla può avere un forte impatto sulle tue scelte, soprattutto se passi le tue giornate intorno a un edificio industriale di fine '800 che assomiglia da vicino a un'azienda agricola.”

 

Matteo Brioni viene fondata nel 2010, forte di un’esperienza di quasi 100 anni servizio dell’architettura di qualità. Per Matteo Brioni la terra è l’esperienza di quattro generazioni, che nasce in una fornace tra i campi di Gonzaga, di proprietà della famiglia Brioni dal 1922.

Il lavoro di Matteo Brioni fonde in maniera naturale tre valori umani essenziali:

ETICA, come coscienza e consapevolezza di cosa si produce.
ESTETICA, come naturale bellezza del materiale, dai colori alle texture.
ECOLOGIA, come rispetto per l’ambiente nell’intero processo produttivo, di applicazione e di vita del prodotto. Altissime prestazioni a basso impatto ambientale. Il rispetto per la materia, per Matteo Brioni è rispetto per la terra.

SPERIMENTAZIONE MATERICA
La sfida quotidiana dell’azienda è andare oltre i limiti della materia, attraverso la ricerca e la sperimentazione continua nell’uso della terra nell’architettura e nel design, in collaborazione con tecnici e progettisti appassionati.

MISSIONE
Trasferire il senso di naturale benessere e la ricchezza di stimoli sensoriali propri della terra agli spazi progettati dall’uomo.

VISIONI FUTURE
Dare tridimensionalità alle superfici verso nuove prospettive dell’abitare.

 

Ho riscoperto, come molti progettisti, la terra cruda, un materiale non solo "sostenibile" e "sano", ma dalla bellezza sensuale e "naturale", piacevole al tatto e in grado di adattarsi sinuosamente a qualsiasi superficie.

 

IO E LA TERRA
Dal 1920, la mia famiglia è infatti proprietaria di una fornace e da allora ha sempre prodotto laterizi. La passione per la "forma" e la vocazione a "costruire" sono nate a diretto contatto con la straordinaria materia che è la terra e si sono espresse nei miei studi architettonici e nel mio lavoro nell'azienda di famiglia, Fornace Brioni. Ho cominciato a far confluire i miei due lavori e le mie passioni.

La terra cruda sembra possedere una sorta di naturale "equilibrio": un carattere molto forte unito a un'estrema docilità. Poteva essere impastata e applicata con estrema agilità e in poco tempo, prestandosi a soddisfare finanche "tentazioni di autocostruzione".

Nel frattempo, ho cominciato a dedicarmi ai prodotti in terra cruda in via esclusiva, facendo di essi la mia personale impresa. Quello che segue ne è il racconto, mai completo.

Spero che riusciate a trovare nei prodotti presentati la bellezza, la ricchezza di stimoli sensoriali, l'emozione e quel senso di benessere "senza tempo" di cui sentite il bisogno per le vostre case e i vostri luoghi. Se non doveste trovare ciò che cercate, vi invito a contattarmi comunque: non è detto che non ci si possa lavorare insieme.

ART DIRECTOR
Dal 2012, Marialaura Rossiello Irvine contribuisce a rendere Matteo Brioni il marchio di riferimento nel suo settore. Svolge attività di riposizionamento del marchio e sviluppo del marchio, coordina progetti personalizzati, tra cui allestimenti per mostre, progettazione di prodotti e molto altro.

Marialaura Rossiello dirige lo Studio Irvine; uno studio di design con sede a Milano. Lavora con clienti come Muji, Offecct, Amorim, Phaidon, Discipline e altri. La trasversalità dei progetti propria della storia trentennale dello Studio Irvine mostra la continua tensione e la curiosità per tutte le tipologie e scale del progetto: dal disegno di una sedia alla progettazione di una piscina, dalla definizione di un’identità di marchio alla direzione artistica di un’azienda di design.